Atp Vienna: Sonego si arrende in finale, vince Rublev

©Getty

Andrej Rublev ha vinto l’Atp 500 di Vienna battendo in finale Lorenzo Sonego 6-4, 6-4. Niente da fare per l’azzurro, che nel torneo aveva eliminato il numero uno del mondo Novak Djokovic. Troppo forte in battuta Rublev, che non ha mai perso il turno di servizio. Al russo sono bastati un break nel primo set e uno nel secondo per conquistare match e torneo. Con questa vittoria ottiene anche la certezza di partecipare alle Atp Finals. Sonego, protagonista di un grande torneo, sale dal numero 42 al 32 del mondo

Niente da fare per Lorenzo Sonego, la sua splendida cavalcata all’Atp 500 di Vienna si ferma in finale. Troppo forte e troppo in forma il numero otto del mondo Andrej Rublev. Il russo è stato praticamente perfetto nei turni di battuta, concedendo solo 2 break point nel match a Sonego annullandoli. A Rublev sono così bastati un break nel primo e uno nel secondo set per conquistare match e torneo. Per lui si tratta del quinto titolo di una stagione strepitosa e questa vittoria gli vale anche la certezza di partecipare alle Atp Finals di Londra.

 

Ottimo comunque il torneo di Lorenzo Sonego, che ha giocato da lucky loser centrando un grandissimo successo 6-2, 6-1 sul numero uno del mondo Novak Djokovic nei quarti. L’azzurro ha giocato alla grande anche in semifinale contro Daniel Evans imponendosi 6-3, 6-4, arrivando a giocare la finale senza neanche un set perso. Si trattava della prima finale 500 della carriera del tennista torinese, che con questo risultato sale dal numero 42 al 32 del mondo.

1 nuovo post

8° Game: Rublev va sul 5-3

Il russo trova il quarto ace della sua partita e conquista il game pur concedendo il primo punto in battuta a Sonego.

- di Redazione SkySport24

7° Game: Sonego tiene la battuta e accorcia 4-3

Buon game dell'azzurro che ritrova continuità con la prima in battuta e accorcia sul 4-3 nel primo set. Ora a Sonego servirebbe un break.
- di Redazione SkySport24

6° Game: vince Rublev a 0, 4-2

Altro game perfetto per Rublev, che ha vinto tutti i punti giocati in battuta nella partita. Il russo avanti 4-2.
- di Redazione SkySport24

E' solo il terzo break subito da Sonego nel torneo.

- di Redazione SkySport24

5° Game: break Rublev 3-2

Il game più combattuto e con gli scambi più prolungati del match va a Rublev che conquista il break sfruttando due errori banali dell'azzurro.
- di Redazione SkySport24

4° Game: Rublev senza errori 2-2

Altro game concluso a zero per Rublev che non ha ancora perso un punto in battuta.
- di Redazione SkySport24

3° Game: battuta ok, Sonego va 2-1

L'azzurro ritrova la prima di servizio e vince il game con due ace a segno
- di Redazione SkySport24

2° Game: Rublev bene in battuta 1-1

Il russo batte molto bene e vince il game senza concedere punti a Sonego.
- di Redazione SkySport24

1° Game: Sonego tiene la battuta 1-0

Buon avvio dell'azzurro, che pur con una solo prima valida conquista il primo game, sfruttando anche un paio di errori gratuiti di Rublev.
- di Redazione SkySport24

SI PARTE! Servizio Sonego!

- di Redazione SkySport24
Riscaldamento in corso per la finale dell'Atp 500 di Vienna tra Sonego e Rublev.
- di Redazione SkySport24
Ingresso in campo per Lorenzo Sonego e Andrej Rublev. A Vienna è presente il pubblico, seppur in numero ridotto e con l'obbligo della mascherina
- di Redazione SkySport24
Rublev nei quarti ha eliminato il numero tre del mondo Dominic Thiem 7-6, 6-2.
- di Redazione SkySport24
In semifinale Andrej Rublev ha approfittato del ritiro del sudafricano Anderson sul 6-4, 6-1.
- di Redazione SkySport24
Sonego è al momento al 42esimo posto del ranking Atp, ma con l'accesso in finale salirà già fino al numero 32. In caso di vittoria entrerebbe nella top 30, salirebbe al 27.
- di Redazione SkySport24
Lorenzo Sonego è arrivato in finale a Vienna senza perdere nemmeno un set e con il 95% dei game vinti al servizio.
- di Redazione SkySport24
In caso di vittoria si tratterebbe del secondo titolo in carriera per Sonego dopo quello conquistato l'anno scorso a Antalya.
- di Redazione SkySport24
L'ultimo ripescato a vincere un torneo è stato Marco Cecchinato a Budapest nel 2018.
- di Redazione SkySport24
Non ci sono precedenti tra Sonego e Rublev. Il russo è numero 8 del mondo e in questa stagione ha già vinto 4 tornei.
- di Redazione SkySport24
Nei quarti di finale del torneo Sonego ha battuto il numero uno del mondo Novak Djokovic 6-2-61, in semifinale ha superato il britannico Daniel Evans 6-3, 6-4
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche