Atp 500 Dubai, Sinner eliminato ai quarti: vince Karatsev in tre set

Tennis
©Ansa

Si è chiusa ai quarti di finale l'avventura di Jannik Sinner a Dubai, torneo Atp 500 dove si è imposto Karatsev. Già vittorioso contro l'italiano Lorenzo Sonego e rivelazione all'Australian Open, il russo la spunta in tre set (6-7, 6-3, 6-2) dopo quasi due ore e mezza di gioco. L'azzurro, numero 32 del ranking mondiale, era reduce dai quarti a Marsiglia persi con l'altro russo Medvedev

SINNER-HURKACZ LIVE

Nulla da fare per Jannik Sinner a Dubai, torneo Atp 500 dove la sua corsa si ferma ai quarti di finale. Il 19enne talento azzurro, numero 32 del ranking mondiale, si arrende in tre set ad Aslan Karatsev. Successo in rimonta per il russo, rivelazione all’Australian Open dove raggiunse la semifinale e già vittorioso in tre set agli ottavi contro Lorenzo Sonego (3-6, 6-3, 6-4). Anche stavolta Karatsev è costretto ad inseguire dopo aver perso il primo set al tie-break, merito di un ottimo Sinner superiore per colpi ed efficacia. La riscossa dell’avversario si concretizza nei successivi due parziali tra accelerazioni e precisione, aggiudicandosi 6-3 il secondo set e 6-2 il terzo dopo quasi due ore e mezza di gioco. Una battaglia persa da Jannik, reduce dai quarti a Marsiglia persi con un altro russo (Medvedev), splendida realtà del nostro tennis che continua a crescere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche