Atp Lione, Sinner sconfitto da Rinderknech in tre set

Tennis

L'azzurro eliminato al secondo turno dell'Atp 250 di Lione dal n.125 del ranking, il lucky loser francese Rinderknech, che si impone in tre set. Per l'Italia ora occhi puntati su Musetti, che venerdì nei quarti affronta lo sloveno Bedene. Il torneo è live su SuperTennis (canale 224)

CLASSIFICA, 4 AZZURRI IN TOP 30

Finisce al secondo turno l'avventura di Jannik Sinner all'Atp di Lione: il 19enne di Sesto Pusteria, n. 17 nel ranking e testa di serie n.6 sel torneo, è stato sconfitto a sorpresa dal francese Arthur Rinderknech, molto più giù in classifica rispetto all'azzurro (è n. 125). Sinner ha ceduto dopo quasi tre ore, è finita 6-7, 6-2, 7-5 per il tennista di casa, entrato in tabellone come lucky loser. Le speranze dell'Italia ora sono tutte su Lorenzo Musetti, che venerdì contro Aljaz Bedene (n. 55 del mondo, capace di elimiare in due set David Goffin, n. 13 del ranking e testa di serie n.4) si gioca un posto in semifinale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche