Roland Garros, Fognini battuto da Delbonis al terzo turno: 6-4, 6-1, 6-3

Tennis
©Getty

Si chiude con tanti rimpianti il torneo parigino dell'azzurro, nettamente battuto in poco più di due ore (con una piccola interruzione per pioggia) dall'argentino numero 51 del mondo: un match con pochissima storia, nel quale Fognini ha perso per ben 6 volte il proprio servizio e nel quale non ha mai dato la sensazione di poter arrivare alla vittoria

ROLAND GARROS, IL 3° TURNO LIVE

Avversario non impossibile al terzo turno e parte comoda del tabellone: quella di Fognini poteva essere una grande occasione per fare molta strada a Parigi, ma alla fine il Roland Garros dell'azzurro si è chiuso tra tanti rimpianti al terzo turno. In realtà, vedendo il punteggio col quale Fabio è stato battuto in poco più di due ore da Delbonis, nemmeno così grande, perché una vera e propria partita sulla terra rossa del Suzanne-Lenglen non c'è praticamente mai stata: appena 8 i game vinti dall'azzurro in tre set, che Delbonis si è portato a casa sfruttando una solidità, soprattutto mentale, nettamente superiore a quella del suo avversario, apparso svagato e privo di mordente come purtroppo già in tante altre occasioni l'abbiamo visto. Addirittura 52  (a fronte di appena 19 vincenti) gli errori non forzati dell'azzurro (più del doppio del suo avversario), capace di perdere per 6 volte il servizio in 13 turni totali, due dei quali già nei primi 3 game in cui è stato chiamato a battere nel primo set. Una partenza in salita che Fognini non è mai riuscito a invertire, sebbene quale sussulto frutto tutto di un talento che meriterebbe ben altro atteggiamento e che si è visto soprattutto nel finale el terzo set, quando la partita era oramai decisamente compromessa. Alla fine il punteggio dice 6-4, 6-1, 6-3 e sancisce per Fognini l'addio al sogno ottavi di finale, nei quali avrebbe pescato uno tra il norvegese Ruud, testa di serie numero 15 del torneo, che ha superato Davidovic Fokina in 5 set. Un vero peccato per il nostro movimento, che sognava di portare agli ottavi di uno slam ben 4 elementi, consideraro che Berrettini, Sinner e Musetti sono ancora in corsa e domani affronteranno la loro sfida di terzo turno. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche