Australian Open, il solito Kyrgios show: esulta alla CR7 e beve birra a fine match

Australian Open

Non bastasse il servizio in tweener (conquistando anche il punto e mandando in delirio i tifosi della John Cain Arena), a fine match contro Broady si esibisce nell'esultanza alla Cristiano Ronaldo e beve un sorso di birra da un tifoso in tribuna

PAZZESCO KYRGIOS, SERVIZIO IN TWEENER! VIDEO - I RISULTATI DEGLI ITALIANI LIVE

Il solito, pazzo, Nick Kyrgios. In Australia è l'uomo di casa. Origini greche e malesi, ma nato a Canberra. Il resto dell'identikit è noto: follie tecniche (e non) in campo. Uno show costante che non sta certo mancando nel primo Slam della stagione, pur essendo sceso in campo solo in un match del singolare (e in uno del doppio). L'ultima magia con la racchetta in mano è proprio nel primo turno contro il britannico Broady: un tweener al servizio da ovazione. E non solo. Al termine del match il padrone di casa - evidentemente amante non solo della NBA (come dimostrano le sue molte maglie delle varie franchigie) - si è scatenato nella classica esultanza alla CR7, a gambe aperte e urlando il ben noto "Siiium".

E poi la birra

AUSTRALIAN OPEN

Vince e va ko: lo sconfitto lo aiuta a rialzarsi

"Sono stanco, vorrei bere una birra al pub", virgolettato a firma Nick Kyrgios. La data? 30 giugno 2021, poco prima della ripresa di un match a Wimbledon (poi vinto) contro Humbert. Questa volta, nel primo turno degli Australian Open e subito dopo l'esultanza stile CR7, non si è limitato alla battuta. Avvicinandosi al pubblico per autografi e selfie, un tifoso ha offerto un po' della sua birra al tennista che, non riuscendo a resistere al colpo di teatro, alla fine ne ha bevuto un sorso.