Caricamento in corso...
23 maggio 2017

Football Leaks: perquisizioni al Psg, e a casa Pastore e Di Maria

print-icon
pas

Perquisizioni sono scattate questa mattina a casa di Angel Di Maria e Javier Pastore nell'ambito dell'inchiesta Football Leaks (Lapresse)

Gli agenti dell'Ufficio centrale anti-frode di Parigi hanno perquisito all'alba di martedì le case dei due giocatori argentini, poi la sede del Psg nell'ambito di un'inchiesta della procura finanziaria francese nata dallo scandalo Football Leaks

Perquisizioni all’alba di martedì sono scattate alla sede del Paris Saint-Germain, ma anche in casa di Javier Pastore e Angel Di Maria. Lo riferisce il sito francese Mediapart.fr, secondo cui gli agenti dell’Ufficio centrale anti-frode di Parigi (Oclciff) avrebbero visitato prima le case dei due calciatori argentini, poi la sede del Paris Saint-Germain. L’operazione è scattata nel quadro di un'inchiesta aperta il 20 dicembre scorso dalla procura finanziaria francese per presunte irregolarità col fisco. Nel dicembre scorso i due calciatori argentini erano stati colpiti dallo scandalo dei Football Leaks.

Secondo informazioni di Mediapart e del consorzio European Investigative Collaborations (Eic) – che riunisce 12 media europei - Pastore e Di Maria percepiscono parte del loro reddito nei paradisi fiscali. Non si tratta dello stipendio versato dal Psg ma dei soldi dei loro sponsor o partner commerciali sui diritti di immagine. E però, per la prima volta, anche il club parigino è sospettato di aver avuto
un ruolo nell'organizzazione dell' "ottimizzazione" fiscale.
 

I video sulla confederations cup

Tutti i siti Sky