Caricamento in corso...
16 giugno 2017

CR7 in vendita? Lo Sporting Lisbona ci prova... via Twitter

print-icon
ron

Le voci di un Ronaldo prossimo all'addio al Real Madrid hanno stuzzicato la mente del club in cui il collezionatore di Palloni d'Oro è cresciuto, che si espone con un tweet carico di autoironia. E dall'Inghilterra...

Migliaia di retweet in poche ore. Lo Sporting Lisbona si gioca la carta della simpatia per inserirsi nella corsa per aggiudicarsi il pezzo più pregiato di questo calciomercato. Nel giorno della notizia dell'imminente rottura tra Cristiano Ronaldo e il Real, il club portoghese che ha lanciato il fenomeno di Funchal si candida come soluzione al suo "mal di Madrid". 

"Il figliol prodigo torna a casa... E tu dove abiti?" - recita il tweet -  con tanto di emoticom "faccina che piange dal ridere", per scongiurare il fatto che qualche tifoso possa rivendicare qualche seria speranza a riguardo. Inutile dire che il costo dell'operazione non sarebbe alla portata del club biancoverde di Lisbona.

Il giochino rischia di diventare contagioso... Dall'Inghilterra (dove Ronaldo si è consacrato come giocatore eccezionale, indossando la maglia del Manchester United) i Wanderers del Bolton smentiscono ogni trattativa, mentre i dilettanti del Salisbury FC giocano a fare i grandi twittando: "Nessun commento da fare riguardo i rumours sul trasferimento di Cristiano al Salisbury".

CALCIOMERCATO 2017, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky