Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
21 gennaio 2009

Shock Manaudou, niente gare per il 2009: non ha più voglia

print-icon
lau

La nuotatrice francese ha annunciato che non parteciperà ad alcuna competizione nel 2009

Lo dice il legale della nuotatrice transalpina in una nota in cui vengono spiegati i motivi dello stop: ''Laure prova uno stato di saturazione, che la priva del piacere e della voglia di nuotare e soffre ancora di un dolore alla spalla'. LA SEXY GALLERY

Laure Manaudou ha deciso di interrompere immediatamente la sua stagione agonistica, non prendendo così parte ad alcuna competizione per il 2009. Ad annunciarlo, in un comunicato, è stato stamane il suo legale, Didier Poulmaire. "Laure Manaudou -si legge nella nota- ha deciso di mettere un termine alla sua stagione sportiva 2008-2009 al fine di interrompere la sua preparazione sportiva di alto livello. Non parteciperà dunque alle prossime competizioni nazionali ed internazionali della stagione".

La transalpina, nota anche per il turbolento fidanzamento con Luca Marin, non sarà così ai Mondiali di Roma del prossimo luglio. La decisione, secondo quanto si apprende dal legale, è stata presa per due ragioni: "La prima è che Laure prova oggi come oggi uno stato di saturazione, che la priva del piacere e della voglia di nuotare", ha spiegato l'avvocato. "Oggi, senza questa voglia che l'ha portata a costruire uno dei più ricchi palmares del nuoto mondiale, Laure non è più in grado di ritrovare le sue qualità fisiche e mentali, indispensabili per la ricerca delle migliori prestazioni". Ma non solo: la Manaudou, ha spiegato ancora il legale, "soffre di nuovo del dolore alla spalla ed ha mal di testa molto intensi che la disturbano negli allenamenti". Prima nuotatrice francese medaglia d'oro ai Giochi olimpici, ad Atene 2004, la Manaudou, ha nel suo palmares anche tre ori mondiali.