Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 luglio 2010

Mondiali Juniores di atletica: salto d'argento per Stecchi

print-icon
cla

Il salto di Claudio Stecchi ripreso dal basso

Il 18enne ha migliorato il proprio primato personale portandolo a 5.40 nel salto con l'asta ed è stato battuto solo dal russo Ivakin. L'Italia torna dunque medaglia nella categoria juniores dopo l'oro di Howe nel 2004 nei 200 metri e nel salto in lungo

COMMENTA NEL FORUM ALTRI SPORT

L'azzurro Claudio Stecchi ha conquistato la medaglia d'argento nella gara di salto con l'asta dei Mondiali juniores di atletica, svoltasi in nottata. E' stata una prova ad altissima tensione agonistica, giocata a lungo sul filo degli errori tra l'azzurro, il russo Ivakin e il britannico Sutcliffe (rispettivamente oro e bronzo): per il 18enne anche la soddisfazione del personale migliorato in due riprese (5.35 e 5.40) e un secondo tentativo a 5.50 (limite italiano da eguagliare) mancato di un soffio.

Dopo 6 anni un azzurro torna quindi sul podio ai Mondiali Juniores: l'ultimo era stato Andrew Howe, oro sui 200 metri e nel lungo a Grosseto 2004. Nato a nato a Bagno a Ripoli (FI) il 23-11-1991, Stecchi è figlio d'arte (anche suo padre Gianni è stato uno specialista del salto con l'asta). Nel suo background sportivo, karate (cintura nera) e pallanuoto.