Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 ottobre 2010

Golf, Manassero da record. Primo successo da pro per lui

print-icon
mat

Manasero durante il torneo Castello Masters in Spagna

L'italiano, a soli 17 anni, si è aggiudicato il torneo Castello Masters in Spagna ed è diventato il più giovane vincitore di una prova del circuito europeo. "È un sogno che si avvera, ma è solo l'inizio", le prime parole del campioncino azzurro. LE FOTO

Manassero da record in Spagna: le foto

Matteo Manassero compie un’altra prodezza e a 17 anni, 6 mesi e 5 giorni diventa il più giovane giocatore di sempre a vincere sul Tour europeo imponendosi nel Castelo Masters con una volata finale che ha messo in fila tutti gli altri possibili contendenti. Una vittoria straordinaria, che non ha eguali nella storia del golf professionistico e che porta il giovanissimo veronese ad entrare, a soli 17 anni e dopo 6 mesi di professionismo, nei miti del golf di sempre. "È un sogno che si avvera, ma è solo l'inizio...". Sono state queste le prime parole di Manassero.

Il successo in Spagna è stato costruito con una gara regolarissima, unico giocatore fra i migliori senza alcune cedimento, nessun calo, e a giocare su altissimi livelli in tutte le 4 giornate. Alla fine, grazie a tre birdie consecutivi dalla buca 13 alla 15, Manassero ha recuperato il colpo di distacco che pagava al leader, l’inglese Gary Boyd primo dopo tre giornate, e lo ha staccato beneficiando del doppio bogey del rivale alla 16 e presentandosi sul green della buca 17 con 4 colpi di vantaggio.