Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
18 novembre 2012

Golf, sfida generazionale ad Hong Kong: vince Jimenez

print-icon
jim

Miguel Angel Jimenez ha debuttato nel PGA European Tour nel 1988, ottenendo la prima vittoria nel 1992 (Foto Getty)

L'età non conta sul percorso di Fanling: a 48 anni trionfa lo spagnolo a -15 sul par, davanti allo svedese Hed e all'australiano Frase. Manassero chiude quarto, trentesimo Gagli. Record del percorso di Wood, che chiude in 63 colpi

Il vecchio batte il giovane. Matteo Manassero, diventato la settimana scorsa il più giovane professionista a vincere tre tornei dell'European Tour (Castellò Masters, Malaysian Open, Barclays Singapore Open), perde una posizione rispetto alla vigilia e completa l'ultimo giro dell'UBS Hong Kong Open in 68 colpi (269). L'azzurro è quarto nella classifica finale, mentre Miguel Angel Jimenez chiude in 65 colpi, con un totale di 265 (-15 sul par).

Al Golf Club di Hong Kong, lo spagnolo supera di 284 giorni l'irlandese Des Smyth e  diventa il più anziano giocatore ad aver mai conquistato un torneo Epga. Alle sue spalle lo svedese Fredrik Andersson Hed (266) e l'australiano Marcus Fraser (268). Trentesimo posto per l'altro italiano in gara, Lorenzo Gagli.