Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 dicembre 2012

Slalom speciale, vince la 17enne Mikaela Shiffrin

print-icon
mik

Mikaela Shiffrin ha vinto lo slalom speciale di Aare in 1'45.36

Ad Aare la giovanissima statunitense ha preceduto la svedese Frida Hansdotter e la slovena Tina Maze. Soltanto due le azzurre nella classifica finale: Irene Curtoni, ha chiuso in 12a posizione. Chiara Costazza 19.a

Nello slalom speciale di Aare è nata una nuova stella: è la bionda e riccioluta Mikaela Shiffrin, classe 1995, che ha dominato la gara dopo aver ottenuto già altri due podi nella sua brevissima carriera. La ragazza ha grinta e talento, ma soprattutto si diverte mentre scia. Mikaela ha preceduto la svedese Frida Hansdotter e la slovena Tina Maze che intanto veleggia sempre più in alto nella classifica generale con 919 punti.

L'Italia, nella disciplina in cui ormai da troppo tempo è molto debole, ha solo due azzurre nella classifica finale. La valtellinese Irene Curtoni è stata la migliore con la 12/a posizione. L'altra è la trentina Chiara Costazza, arrivata 19/a. Costazza ha un passato glorioso a cui cerca di tornare. E' stata infatti vincitrice dello slalom di Lienz d nel 2006. Dopo incidenti ed interventi chirurgici, sta cercando di tornare tra le migliori slalomiste per poter gareggiare con un pettorale piu' favorevole. Oggi ha fatto un bel passo avanti visto che aveva il pettorale 37.

Per la coppa ci sono ora i giorni di pausa natalizia. Gli uomini torneranno in gara il 29 dicembre a Bormio, con la discesa sulla pista Stelvio. Le donne andranno in Austria, a Semmering, vicino a Vienna: il 28 dicembre slalom gigante ed il 29 slalom speciale.