Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 aprile 2013

Fondazione Vialli-Mauro: "Prendi il Tuo posto contro la Sla"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

La Fondazione Vialli e Mauro promuove la campagna “Prendi il Tuo Posto nella Lotta contro la SLA” legata fino al 21 aprile all’sms solidale, con lo scopo di contribuire al finanziamento della Ricerca Scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica

La Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus promuove la campagna di sensibilizzazione sociale “Prendi il Tuo Posto nella Lotta contro la SLA” legata all’sms solidale, con lo scopo di contribuire al finanziamento della Ricerca Scientifica sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica, malattia neurodegenerativa di cui non si conoscono le cause e la cura.

Fino al 21 aprile, grazie al supporto dei principali gestori di telefonia fissa e mobile, è possibile inviare un sms da cellulare personale o chiamare da rete fissa il numero 45504 e offrire un contributo per finanziare la ricerca scientifica d’eccellenza di AriSLA - Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA (www.arisla.org), nata nel 2008 dalla comune volontà di Fondazione Cariplo, Fondazione Telethon, Aisla Onlus e la stessa Fondazione Vialli e Mauro, per dare maggiore impulso alla ricerca, coordinare gli studi e ottimizzare le risorse da destinare a progetti scientificamente validi nell’ambito della ricerca scientifica a livello mondiale sulla malattia.

Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun sms inviato da cellulare personale TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca. E' di 2 euro anche per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT e di 2 o 5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e FASTWEB.

In continuità con la campagna 2012, grazie alla quale sono già stati destinati 52.943,82 €, con la somma delle donazioni raccolte verrà garantito un ulteriore sostegno economico al progetto di ricerca di base condotto dal prof. Fabian Feiguin dell'International Center for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB) - sede di Trieste – in collaborazione con l'Università di Torino, Centro Biotecnologie Molecolari.

Il progetto dal titolo “ALSMNDTDP-43”, uno dei vincitori del Bando AriSLA 2010, si propone di chiarire il ruolo fisiologico del gene TDP-43 in vivo e i meccanismi che portano alla neurodegenerazione, con particolare attenzione all'identificazione delle molecole bersaglio e dei meccanismi regolati da questi geni. Lo studio avrà una durata di 36 mesi e un costo complessivo pari a 158.400,00 euro.

IL VIDEO CON VIALLI