Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 luglio 2013

America's Cup: Luna Rossa pronta alla sfida con New Zealand

print-icon
lun

Luna Rossa sfida New Zealand (Foto Getty)

Finalmente la Coppa America torna a fare sul serio. Dopo tante polemiche e proteste a San Francisco è tempo di sfide vere: Luna Rossa contro New Zealand per la prima regata del secondo round robin della Vuitton Cup

Finalmente una regata vera e non un surrogato di match race, com'è avvenuto nei giorni scorsi, quando prima Emirates team New Zealand per due volte, poi la stessa Luna Rossa si sono ritrovate senza avversari: anzi, senza l'avversario Artemis. Il sindacato svedese, di cui fa parte l'ex 'Moro' Paul Cayard, non possiede per ora il proprio Ac72, dopo i danni gravi (e non solo materiali) subiti nell'incidente di un paio di mesi fa, dunque non può sfidare o farsi sfidare dagli altri due team impegnati nei Round Robin della Louis Vuitton Cup, a San Francisco. Stasera a San Francisco va in scena un vero e proprio uno contro uno fra due equipaggi che hanno incrociato i propri scafi già diverse volte in allenamento ad Auckland, dove Luna Rossa ha impiantato la base e preparato questo nuovo assalto all'America's cup, giunta alla 34esima edizione.

I 'kiwi' sono nettamente superiori nell'arte del matche race, come nello sviluppo e nella gestione del catamarano ma, si sa, in mare può accadere di tutto. Bisognerà vedere se gli 'allievi' del team targato Prada, capeggiati dallo skipper Max Sirena, saranno in grado di superare i maestri neozelandesi dell'asso Dean Barker. L'impresa è titanica.