Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 agosto 2013

Giocano a calcio in una bolla. Quelli del Bubble Football

print-icon
spo

La prima partita di Bubble Football in Italia: si è giocata in provincia di Bolzano il 12 gennaio 2013 (immagine da You Tube)

IL VIDEO . Incerte le origini di questo strano sport: per alcuni nato in Germania, per altri in Scandinavia. Cinque contro cinque, ogni giocatore in una sfera di gomma. I falli non esistono, impossibile farsi male. A Bolzano il primo match italiano

Due squadre, ognuna formata da cinque elementi, che corrono dietro a un pallone. Calcetto? No, c'è molto di più: tutti i partecipati sono coperti da un voluminoso involucro di plastica di forma sferica: è il Bubble Football, la partita dove non esiste il fallo ed è possibile stendere gli avversari colpendoli con la gommosa protezione. Nasce in Germania, ma alcune fonti danno a questo gioco origini scandinave. Anche in Francia iniziano ad apprezzare questa variante del futsal.

E in Italia ... - A Lagundo, non lontano da Merano, hanno iniziato a strizzare l'occhio al Bubble Football. E' qui, infatti, che è stata giocata, lo scorso 12 gennaio, la prima partita tutta italiana di questo stravagante e divertente sport.