Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 settembre 2013

America's Cup, strapotere New Zealand: subito 2-0 su Oracle

print-icon
tea

Scatta subito in vantaggio e aumenta il margine fino al traguardo: così Team New Zealand domina le prime due regate della finale di America's Cup

Emirates prende il largo, scattando subito in testa e vincendo con distacchi enormi le prime due regate della finale di Coppa America contro il team americano. Se vuole difendere il titolo, Oracle non può sbagliare più niente

Emirates Team New Zealand prende in largo. I "kiwi" hanno vinto le prime due regate della finale di Coppa America di vela contro il "defender" americano Oracle Team Usa portandosi così sul 2-0.  Con Dean Baker al timone, il team neozelandese in entrambe le regate è scattato subito in testa, aumentando poi via via il suo vantaggio su Oracle tagliando il traguardo con margini considerevoli: 36'' alla prima regata, 52'' nella seconda.

Per sperare di conservare il trofeo, adesso, il team americano con l'australiano Jimmy Spithill come skipper non può più sbagliare niente e deve vincere undici regate. Ai neozelandesi ne bastano invece nove dopo i due punti di penalizzazione inflitti al defender. Oggi in programma altre due regate: e Oracle potrebbe già essere con l'acqua alla gola.