Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 febbraio 2014

Carolina vola a San Marco: un angelo al Carnevale di Venezia

print-icon
car

Carolina nella fimnale che ai Giochi di Sochi le ha messo al collo la medaglia di bronzo

Il 2 marzo la medaglia di bronzo di Sochi sarà protagonista del volo dell'Aquila dal campanile per il Carnevale. "Durante le Olimpiadi tutti i miei fan mi hanno sostenuta come delle grandi ali e loro stessi spesso mi vedono così, come se volassi"

Il 2 marzo Carolina Kostner sarà la protagonista del volo dell'Aquila dal campanile di San Marco per il Carnevale di Venezia. "Domenica prossima, 2 marzo, realizzeremo due sogni, quello del Carnevale di Venezia di avere la bravissima  pattinatrice, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Sochi, come interprete del Volo dell'Aquila e quello di Carolina Kostner che, da vera amante delle sfide, aveva il desiderio di cimentarsi in una emozione nuova, forte e unica come può essere il volo dal Campanile di San Marco sopra decine di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo", ha dichiarato Davide Rampello, direttore artistico del Carnevale di Venezia.

"Durante le Olimpiadi tutti i miei fan mi hanno sostenuta come delle grandi ali e loro stessi spesso mi vedono così, come se volassi sul ghiaccio", è il commento della regina dei ghiacci. "Ora potrò realizzare questo grande sogno in un contesto prestigioso e di grande festa, il modo migliore per riabbracciare e ringraziare simbolicamente tutti quanti", ha aggiunto. "Il Volo dell'Aquila simboleggia la forza, la rinascita, il coraggio, tre requisiti che Carolina ha mostrato di  possedere nello sport come nella vita", aggiunge Rampello.

Da quando si è deciso nel 2012 di affiancare al Volo dell'Angelo il Volo dell'Aquila, Carolina Kostner sarà la terza campionessa dello sport dopo la ginnasta Fabrizia D'Ottavio e la pallavolista Francesca Piccinini a scendere dal Campanile di San Marco in veste di Aquila del Carnevale.