Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 marzo 2014

La Kostner incanta, seconda dopo il corto ai Mondiali

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Dopo la preziosa medaglia conquistata ai Giochi di Sochi la pattinatrice azzurra ha stupito ancora durante la rassegna iridata di Saitama, in Giappone. Dopo il programma corto è alle spalle di Mao Asada e davanti a Yulia Lipnitskaya

Dopo la straordinaria prova alle Olimpiadi di Sochi dello scorso febbraio, Carolina Kostner continua a stupire e a mostrare una maturità ormai acquisita. Ai Mondiali in corso di svolgimento a Saitama, in Giappone, ha fatto registrare il secondo miglior punteggio al termine del programma corto.

L'altoatesina si è mossa sulle note dell'Ave Maria di Schubert, facendo segnare 39.78 punti negli elementi tecnici (terza in assoluto) e 37.46 nei component, la migliore. Il suo punteggio batte quello (74.64) ottenuto da Adelina Sotnikova a Sochi, dove la russa aveva vinto l'oro. La nipponica Asada, 23 anni ha migliorato il record di punti (78,50) realizzato dalla sudcoreana Kim Yu-na quando vinse l'oro ai Giochi di Vancouver. L'altra italiana in gara, Valentina Marchei, è 22.a (50.27) ed è quindi riuscita a qualificarsi per il libero in programma sabato prossimo, dove si affronteranno 22 atlete delle 33 in gara oggi.

Si è conclusa intanto la gara a coppie di Artistico, con il nono posto finale (il migliore nella storia azzurra della specialità) di Stefania Berton e Ondrej Hotarek e il 16.o di Nicole Della Monica/Matteo Guarise. Nuovi campioni del mondo sono i tedeschi Alione Savchenko e Robin Szolkowy. Medaglia d'argento per i russi Ksenia Stolbova e Fedor Klimov e bronzo per i canadesi Meagan Duhamel ed Eric Radford.