Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 ottobre 2014

Sci, a Soelden vincono Shiffrin e Fenninger. Brignone quinta

print-icon
fed

Federica Brignone ha chiuso al quinto posto lo Slalom Gigante di Soelden (Getty)

La statunitense e l'austriaca hanno trionfato ex aequo nello slalom gigante che ha aperto la Coppa del Mondo femminile. Buone notizie per l'Italia con Federica subito a ridosso delle prime. Nona Nadia Fanchini

Vittoria ex aequo in 2.39.85 per l'austriaca Anna Fenninger e l'americana Mikaela Shiffrin nel primo slalom gigante di Soelden, gara di apertura della stagione. Terza l'altra austriaca Eva Maria Brem in 2.40.12 . Bene le azzurre con Federica Brignone 5/a in 2.40.22, a soli 10 centesimi dal podio, Nadia Fanchini è 9/a in 2.41.68 Per l'Italia ci sono poi Irene Curtoni  14/a in 2.43.59 e Marta Bassino, campionessa mondiale juniores, che ha chiuso 21/a in 2.44.55. Fuori sono finite Manuela Moelgg e Francesca Marsaglia. Domani a Soelden è in programma lo slalom gigante di apertura della stagione uomini.

Prima manche - La statunitense Mikaela Shiffrin in 1.17.93 era al comando dopo la 1/a manche dello slalom gigante di Cdm di Soelden, davanti all'austriaca Anna Fenninger in 1.18.02 e la francese Tessa Worley in 1.18.35. Buona prova delle italiane, scese in pista con una tuta rossa: la migliore, con un eccellente quarto tempo, è stata Federica Brignone in 1.18.57. Nadia Fanchini invece ha chiuso 10/a in 1.19.84 ma davanti a grandi campionesse come Tina Maze e Viktoria Rebensburg. Distacchi più forti per Irene Curtoni in 1.21.46, Manuela Moelgg in 1.21.47 e Francesca Marsaglia in 1.22.75.