Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 dicembre 2014

Volvo Ocean Race, Team Brunel vince la seconda tappa

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il team guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 9.25 italiane battendo i franco-cinesi di Dongfeng Race Team. Al terzo posto i vincitori della prima frazione, diretti da Ian Walker

Dopo quasi 24 giorni di navigazione, con il passaggio del Capo di Buona Speranza, la risalita dell'oceano Indiano, il passaggio delle calme equatoriali, il trafficato e insidioso stretto di Hormuz, sempre a stretto contatto con gli avversari Team Brunel ha vinto la seconda tappa della Volvo Ocean Race. L'equipaggio olandese ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi con un margine piccolissimo (16 minuti e 20 secondi) su Dongfeng Race Team con cui ha condiviso la leadership negli ultimi giorni.

Lo skipper: "Bravi tutti" - Lo skipper Bouwe Bekking non appena tagliata la linea ha dichiarato: “Ho sempre detto che è meglio essere fortunati che bravi, ma in questo caso siamo stati bravi, abbiamo regatato bene, avremmo persino potuto arrivare ultimi. E' bello mettere in tasca una vittoria, il mio equipaggio ha lavorato benissimo, meglio che nella prima tappa. E questo è l'aspetto migliore.” In terza posizione Abu Dhabi Ocean Racing, vincitore della prima tappa, atteso a breve. La situazione di classifica vede ora tre barche in vetta a 4 punti, con Team Brunel in vantaggio grazie alla vittoria odierna.

La classifica provvisoria -
Bouwe Bekking e il suo altrettanto esperto navigatore australiano Andrew Cape (insieme 11 partecipazioni al giro del mondo a vela in equipaggio), hanno sfruttato il loro sangue freddo per portare l'attacco finale a Dongfeng Race Team, che ha dovuto “accontentarsi” del secondo posto. L'equipaggio franco/cinese che era già giunto secondo a Città del Capo con un ritardo di soli 12 minuti da Abu Dhabi Ocean Racing, questa volta è stato distanziato di 16 minuti, un distacco incredibile, dopo oltre tre settimane di regata. Il secondo posto ottenuto ad Abu Dhabi è un ottimo risultato per Dongfeng, ora a pari punti con Abu Dhabi Ocean Racing e Team Brunel.

Brunel al primo posto - Il team olandese, secondo le regole di regata, sale sul primo gradino del podio provvisorio in virtù della vittoria più recente, Abu Dhabi Ocean Racing sul secondo per la vittoria nella prima tappa e Dongfeng Race Team sul terzo. Abu Dhabi Ocean Racing, ha tagliato la linea del traguardo “di casa” con il velista degli Emirati Adil Khalid al timone alle 12.08.15 (ora italiana) ed è stato accolto da un folto pubblico locale. Lo skipper Ian Walker, in un collegamento dal mare pochi minuti prima dell'arrivo, ha detto: “E' stata un'altra tappa relativamente facile, con vento leggero, ma molto lunga. E sempre a contatto con gli avversari. Vi mentirei se dicessi che non ho voglia di mettere piede a terra”.