Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 febbraio 2015

Mondiali Falun, bronzo azzurro con Pellegrino e Nöckler

print-icon
noe

L'Italia sale sul podio ai Mondiali di Falun, grazie al bronzo di Federico Pellegrino e Dietmar Nöckler nella Team Sprint (Foto Getty)

Dopo il terzo posto conquistato a gennaio in Estonia, la coppia si ripete nella Team Sprint e riporta l'Italia sul podio, sei anni dopo il bronzo firmato da Manuela Di Centa a Liberec nello skiathlon. Oro alla Norvegia, argento alla Russia

In una delle gare più attese dei Mondiali di Falun, l'Italia si fa trovare pronta: i protagonisti sono Federico Pellegrino e Dietmar Nöckler, che ottengono il bronzo nella Team Sprint. Davanti a tutti c'è la Norvegia di Finn Haagen Krogh e Petter Northug, argento alla coppia russa formata da Nikita Kriukov e Alexey Petukhov. Delude la Svezia: in difficoltà nei cambi, Halfvarsson e Peterson non vanno oltre la quinta posizione.
Bronzo meritato - Non possono che essere soddisfatti i due azzurri a fine gara: "Sapevamo che avremmo potuto fare un grande risultato" - dichiara Pellegrino - è stata durissima, ma ce lo siamo meritati. Mi rimane un pizzico di rammarico perché l'argento era lì a pochissimo, ma per oggi va bene così". "Abbiamo eseguito al meglio il nostro piano di gara - prosegue Noeckler - è una grande soddisfazione vincere una medaglia iridata. Alla fine della mia gara ero veramente stanco, ma ho tenuto duro per rimanere con il gruppetto dei migliori dietro la Norvegia".