Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 luglio 2015

Cagnotto d'oro, pass olimpico per la Bruni nella 10 km

print-icon
cag

Tania Cagnotto vince la medaglia d'oro ai Mondiali di Kazan

Ai Mondiali di Kazan l'azzurra conquista il primo titolo mondiale della sua carriera nel trampolino 1 metro. La fondista è quarta dietro alla brasiliana Cunha. Il risultato vale comunque per Rio 2016

Tania Cagnotto ha conquistato la medaglia d'oro ai mondiali di Kazan (Russia) nel trampolino 1m. Per l'azzurra è il primo oro iridato in questa disciplina dopo il bronzo nel 2011 a Shangai e l'argento nel 2013 a Barcellona.

"Questa medaglia d'oro è un sogno che si realizza. Ho sempre messo allo stesso piano mondiali e olimpiadi, è arrivato l'oro mondiale e sono al settimo cielo": così Tania Cagnotto commenta l'oro nel trampolino da 1 metro. "Avevo strane sensazioni già nelle eliminatorie - racconta la bolzanina - non vedevo l'ora di fare questa gara, sapevo di potercela fare. Ho chiuso un bellezza, Oggi è uno dei momenti più belli della mia vita".


Sfuma per poche bracciate la medaglia di bronzo per Rachele Bruni nella 10 km di fondo ai Mondiali di nuoto di Kazan. L’azzurra chiude al quarto posto, ma si qualifica per le olimpiadi di Rio 2016. L'oro è andato alla francese Aurelie Muller, argento all’olandese Sharon Van Rouwendaal, bronzo alla brasiliana Ana Marcela Cunha. Fuori dalle prime dieci, e quindi non qualificata alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, Aurora Ponselè. Grande attesa per Tania Cagnotto, a caccia di una medaglia nella finale del trampolino da 1 metro.