Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 agosto 2015

Pechino troppo alta per Tamberi, oro a Drouin. Sorpresa Dibaba nei 1500

print-icon
Tam

Gianmarco Tamberi ha fallito i tre tentativi a 2,33 ( Getty)

Male anche per l'ultimo azzurro impegnato ai Mondiali di atletica nel salto in alto: Gianmarco Tamberi si ferma a quota 2,29. Bene l'Etiopia con una tripletta nei 5000 donne, giavellotto alla Germania e staffetta 4x400 donne alla Giamaica, staffetta uomini agli Stati Uniti

Al termine di una finale lunghissima, il canadese Derek Drouin conquista la medaglia d'oro nel salto in alto ai Mondiali di Pechino. Con Drouin, il campione uscente Bohdan Bondarenko e Guowei Zhang a pari merito a 2,33 si è reso necessario lo spareggio e ad avere la meglio è stato il canadese, bronzo olimpico a Londra e mondiale due anni fa a Mosca, l'unico a saltare a 2,34. Argento ex aequo cosiì per gli altri due mentre l'azzurro Gianmarco Tamberi ha chiuso all'ottavo posto dopo aver fallito tutti e tre i tentativi a 2,33.


4x400 uomini
- Gli Stati Uniti hanno vinto la medaglia d'oro nella staffetta 4x400 uomini, ultima gara dei Mondiali di atletica di Pechino. Con il tempo di 2:57.82 gli statunitensi, guidati da LaShawn Merritt, hanno preceduto Trinidad&Tobago, medaglia d'argento in 2:58.20, e Gran Bretagna,
bronzo in 2:58.51.

4x400 donne
- La Giamaica ha vinto con il tempo di 3:19.13 la medaglia d'oro nella staffetta 4x400 donne ai Mondiali di atletica di Pechino. Secondo posto per le statunitensi (3:19.40), in testa fino all'ultima frazione, bronzo per il quartetto della Gran Bretagna (3:23.62).

Giavellotto
- La tedesca Kathrina Molitor ha vinto la medaglia d'oro nel lancio del giavellotto ai Mondiali di atletica di Pechino con la misura di 67.69 ottenuta all'ultimo tentativo. Medaglia d'argento per la cinese Lyu Huihui con 66.13, bronzo alla sudafricana Sunette Viljoen (65.79).

1500 uomini
- Il keniano Asbel Kiprop ha vinto con il tempo di 3:34.40 la medaglia d'oro nei 1500 metri ai Mondiali di atletica di Pechino. Secondo posto e medaglia d'argento per il connazionale Elijah Manangoi, medaglia di bronzo per il marocchino Abdalaati Iguider (3:34.67).

5000 donne
- Tripletta dell'Etiopia nella finale dei 5000 metri donne ai Mondiali di atletica di Pechino: ha vinto Almaz Ayana con il tempo di 14:26.83. Secondo posto e medaglia d'argento per Senbera Teferi in 14:44.07, medaglia di bronzo per la vincitrice dei 1500 metri Genzebe Dibaba.

Maratona donne
-  La venticinquenne Mare Dibaba ha conquistato oggi il primo oro femminile nella maratona per l'Etiopia. Seconda la keniota Helah Kiprop, battuta allo sprint negli ultimi 100 metri dalla Dibaba che ha chiuso la gara in 2h27'35". Terzo posto per Eunice Kirwa del Bahrain.