Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 maggio 2016

Europei, doppio bronzo azzurro nel sincronizzato

print-icon
sin

Agli Europei di Londra l'Italia del nuoto sincronizzato continua a salire sul podio. Le sincronette azzurre hanno conquistato il terzo posto nel combinato. Per Linda Cerruti è la quarta medaglia personale: stamattina aveva conquistato il bronzo individuale nel tecnico del solo

La medaglia di bronzo è andata alla squadra formata da Elisa Bozzo, Beatrice Callegari, Camilla Cattaneo, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Ferro, Manila Flamini, Gemma Galli, Mariangela Perrupato e Sara Sgarzi. Oro alla Russia, argento all'Ucraina. E' la sesta medaglia in sei gare per l'Italia del sincro, un bottino destinato ad arricchirsi venerdì con le ultime tre finali del programma europeo.

Per Linda Cerruti è la quarta medaglia personale. In mattinata oggi aveva conquistato il bronzo individuale nel tecnico del solo. 

La ventitreenne savonese ha danzato sulle musiche del mix della cantante icona della musica celtica Loreena McKennit, chiudendo l'esercizio  con 87.1493 punti (27.000 l'esecuzione, 26.2000 impressione artistica, 33.9493 elementi).

Oro alla russa Svetlana Romashina, alter ego e compagna nel doppio della stella Natalia Ishchenko, tre volte campionessa olimpica e 17 volte iridata, che volteggia e rompe dolcemente le acque sul ritmo della colonna sonora di Pretty Woman (Roy Orbison).  Seconda la ventiseienne ucraina Anna Voloshyna che chiude con 90.7289 punti.