Lo sci alpinismo chiude la stagione con lo storico Trofeo Mezzalama

Altri Sport

In un'edizione epica all'insegna del vento e del freddo trionfo del terzetto del Centro Sportivo Esercito composto da Robert Antonioli, Michele Boscacci e Matteo Eydallin. Nella gara femminile successo di Alba De Silvestro, Axelle Mollaret e Lorna Bonnel

Nel fine settimana si è corsa la XXII edizione del Trofeo Mezzalama.  La gara che è per tutti il riferimento nel mondo dello sci alpinismo è andata in scena in una versione completamente inedita perché gli organizzatori hanno dovuto modificare il percorso originale che toccava tre volte i 4000 metri di quota a causa del vento, della neve e della poca visibilità. I concorrenti si sono sfidati ad altezze meno importanti (3000/3500 metri di quota) ma altrettanto impegnative. Il più veloce a raggiungere il traguardo è stato il team dell’Esercito composto da Michele Boscacci, Robert Antonioli e Matteo Eydallin che ha impiegato 4 ore 45’30” a arrivare da Breuil-Cervinia a Gressoney-La-Trinité.  La gara femminile è stata dominata dalla squadra italo-francese formata dall’alpina Alba De Silvestro, da Axelle Mollaret e Lorna Bonnel che hanno tagliato il traguardo dopo 5 ore 59’43”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.