Boxe, Joshua contro Ruiz non è ancora finita: rivincita sul ring a novembre o dicembre

Altri Sport

Clamorosa sorpresa lo scorso weekend, quando al Madison Square Garden l'imbattuto pugile inglese è stato sconfitto dal semisconosciuto statunitense di origine messicana in un match dall'epilogo storico. Non sarà l'unico tra i due come comunicato dal promoter di Joshua, Eddie Hearn: "La rivincita si terrà a novembre o dicembre in una sede che verrà confermata a breve"

JOSHUA, CLAMOROSO KO! PERDE IL TITOLO CONTRO RUIZ

JOSHUA, STORICO KO. E RUIZ SEMBRA HOMER SIMPSON. FOTO

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Ormai etichettata come una delle più grandi sorprese della storia del pugilato, d’altronde la sconfitta dell’imbattuto Anthony Joshua contro il semisconosciuto Andy Ruiz Jr ha ribaltato qualsiasi tipo di pronostico. Ecco perché quanto accaduto sul ring del Madison Square Garden, quando lo statunitense di origine messicana dal fisico non scolpito (188 centimetri per 122 chili) ha steso ben quattro volte il pugile inglese dal bilancio immacolato, qualcuno ha rievocato il leggendario Douglas-Tyson del 1990 che interruppe in Giappone l’ascesa di Iron Mike. Caduto alla prima apparizione americana, l’ex campione mondiale di tre sigle dei massimi (Wba, Ibf e Wbo) ha pagato dazio alla settima ripresa contro un avversario chiamato a sostituire Jarrell Miller fermato dall’antidoping. Increduli i 20mila spettatori presenti per il crollo del favoritissimo della vigilia trascinato da 22 vittorie in altrettanti incontri, trionfo che viceversa ha premiato "El Destructor" volato da una carriera dilettantistica alla ribalta mondiale. E l’incredibile epilogo maturato al Madison Square Garden pretende una rivincita per l’ex campione dei pesi massimi unificati, 2° atto che è già d’attualità.

Joshua contro Ruiz, sarà rivincita a novembre o dicembre

Lo stesso pugile inglese si era complimentato con il rivale al termine del match, splendido gesto accompagnato dall’eventualità di un nuovo confronto tra i due. Ed effettivamente la rivincita tra Joshua e Ruiz Jr ci sarà come twittato dal promoter del 29enne britannico, Eddie Hearn: "Dopo gli incontri con Anthony Joshua, Rob Mc e il team management a New York, oggi abbiamo avviato la clausola della rivincita contrattata con Andy Ruiz Jr. Il combattimento si svolgerà a novembre o dicembre in una sede che verrà confermata a breve". Come riporta talkSPORT verosimilmente il match si terrà nel Regno Unito dopo il primo confronto di scena a New York, chance che garantirà a Joshua di riappropriarsi delle sue cinture e riscattare una sconfitta entrata nella leggenda.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

I più letti