Russia, tragedia nell'hockey: muore giocatore a 19 anni colpito dal disco

HOCKEY
Instagram @hcdynamospb
faizutdinov

Lutto nel mondo dell'hockey dopo la scomparsa di Timur Faizutdinov, giovane capitano della Dynamo San Pietroburgo, colpito alla testa dal disco durante la partita disputata venerdì contro il Loko Yaroslav. Gravi le ferite riportate, immediati i soccorsi al ragazzo che è morto dopo il ricovero in terapia intensiva. Il club e la Federazione russa lo ricorderanno con un minuto di silenzio come in tutti i campionati di hockey del Paese

Tragedia nel mondo dell'hockey in Russia, Paese che piange la scomparsa di Timur Faizutdinov. Il giovane capitano della Dynamo San Pietroburgo, 19 anni, è morto in ospedale dopo essere stato colpito alla testa dal disco venerdì durante una partita dei playoff della Junior Hockey League russa (Mhl) contro il Loko Yaroslav. Una fatalità quella che ha coinvolto il talento russo, colpito al cranio (indossava regolarmente il casco) e crollato sul ghiaccio. Immediati i soccorsi prestati al ragazzo da un medico presente e dal personale sanitario, successivamente trasportato via in barella e dalle condizioni parse immediatamente gravi.

Il cordoglio dell'hockey russo

A distanza di pochi giorni la drammatica notizia della scomparsa. L’avversario che aveva accidentalmente colpito Timur da una distanza di circa 7 metri, Dmitry Tyuvilin, ha pubblicato sui social l’immagine di Faizutdinov in bianco e nero in segno di lutto. Lunedì sera le due squadre si erano schierate sulle linee blu riservando un minuto di silenzio a sostegno del capitano della Dynamo, tributo che ha preceduto di poche l'annuncio della scomparsa dopo il ricovero in terapia intensiva. La Dynamo San Pietroburgo, insieme alla Federazione russa, ha espresso il cordoglio per la morte del giovane e ha annunciato che in tutte le prossime partite destinerà un minuto di raccoglimento nel suo ricordo, iniziativa che verrà adottata da tutti i campionati di hockey nel Paese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche