Milano San Siro Jumping Cup, appuntamento su Sky: il programma

Altri Sport

Il 10 e 11 luglio su Sky Sport torna la grande equitazione. Per due giorni l'ippodromo di San Siro si trasformerà in un vero e proprio teatro equestre, dove convivono ippica ed equitazione. Sull'erba al centro della pista del galoppo i più grandi binomi del salto ostacoli si sfideranno nella prima edizione della Milano San Siro Jumping Cup

Il teatro del cavallo. E’ questo il progetto che sta alla base della Milano San Siro  Jumping Cup, una tre giorni di grande salto ostacoli pensata da Snaitech che vuole essere il primo passo dell'opera di trasformazione dell'ippodromo di San Siro in un vero e proprio hub equestre, dove convivono galoppo, trotto e ora anche equitazione.

Si gareggerà dalle prime ore del mattino fin al tramonto, giornate che avranno il gran finale domenica con il gran premio sull’altezza del metro e 50, qualificante per il Campionato d’Europa 2021 di Riesenbeck e per i World Equestrian Championships di Herning.
 

Nella parte interna della storica pista troveranno posto le scuderie con 310 box, un campo prova in sabbia, un campo gara in erba e l’area hospitality. Dieci i paesi rappresentati nella tre giorni, diversi binomi di livello internazionale, dagli italiani Luca Marziani e Luca Maria Moneta, alla svizzera Clarissa Crotta fino al tedesco Toni Hassman. Solo alcuni nomi che impreziosiscono la Milano San Siro Jumping Cup: su Sky l'appuntamento sarà con i due Gran Premi, le gare più importanti, sabato 10 e domenica 11 luglio dalle ore 17 su Sky Sport Arena.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche