Europei di cricket, l'Italia batte i maestri inglesi per la seconda volta nella storia

europei
Foto @FedCricket
italia_cricket_federcricket

E' arrivato l'autunno, ma non cenna a placarsi l'ondata di storiche vittorie azzurre: la Nazionale ha infatti battuto i maestri inglesi nella quinta partita degli Europei in corso a Malaga. Si tratta del secondo successo italiano contro l'Inghilterra nella storia, il primo negli ultimi 23 anni: la magica estate italiana non vuole proprio finire

Il lungo strascico dell’estate dei clamorosi trionfi azzurri raggiunge anche il cricket. Nell’European Cricket Championship T10, la prima vittoria della Nazionale dopo quattro sconfitte in due giorni è arrivata contro l’avversario più difficile di tutti: la selezione dell’Inghilterra, i maestri del gioco, battuto in quel di Malaga. Ancora loro, dopo la finale di Wembley e la staffetta 4x100 ai Giochi di Tokyo. È la prima volta da 23 anni che l’Italia riesce a sconfiggere gli inglesi, la seconda volta nella storia. La partita si chiude quattro lanci prima della fine, con il four di Singh: per lui 43 punti not out con 6 boundaries, man of the match. A questa vittoria, è seguita poi quella nel pomeriggio contro la Finlandia: gli azzurri con un punteggio di 98/4 in 8.5 overs hanno battuto per 6 wickets gli scandinavi. Dopo lo scalpo più prestigioso, gli Europei proseguono: appuntamento giovedì  per le sfide contro Repubblica Ceca e Germania. Anche se autunno, a questo punto, sognare sembra più che lecito

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche