Maratona di Boston, vince Geoffrey Kirui

Atletica
kirui

Il keniano si è aggiudicato la 121^ edizione con il tempo di 2 ore 9'37'', anticipando all'arrivo nel duello finale il bronzo olimpico Galen Rupp. Successo per Edna Kiplagat nella maratona femminile in 2 21'52''

Migliaia di persone hanno affollato oggi le strade di Boston per la tradizionale maratona nella città del Massachusetts, giunta alla 121^ edizione. A tagliare il traguardo per primo, dopo 2 ore, 9 minuti e 37 econdi, è stato il keniano Geoffrey Kirui, che ha battuto l'americano Galen Rupp (bronzo olimpico alle Olimpiadi di Rio) in un testa a testa durato fino all'ultimo miglio della Bolyston Street, la stessa in cui ci furono le esplosioni nell'attentato del 2013. Terzo il giapponese Suguru Osako.

Maratona femminile: trionfo per Edna Kiplagat

Il Kenia ha fatto en plein con Edna Kiplagat, che ha vinto la maratona femminile con il tempo di 2 ore, 21 minuti e 52 secondi. L'atleta africana, campionessa mondiale di Maratona a Taegu 2011 e Mosca 2013 e oro alla Maratona di Los Angeles, New York e Londra, ha chiuso con un minuto di vantaggio rispetto alla maratoneta del Bahrain Rose Chelimo. La statunitense Jordan Hasay ha completato il podio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche