17 aprile 2017

Maratona di Boston, vince Geoffrey Kirui

print-icon
kir

Geoffrey Kirui vince la 121^ Maratona di Boston (Foto Twitter Boston Marathon)

Il keniano si è aggiudicato la 121^ edizione con il tempo di 2 ore 9'37'', anticipando all'arrivo nel duello finale il bronzo olimpico Galen Rupp. Successo per Edna Kiplagat nella maratona femminile in 2 21'52''

Migliaia di persone hanno affollato oggi le strade di Boston per la tradizionale maratona nella città del Massachusetts, giunta alla 121^ edizione. A tagliare il traguardo per primo, dopo 2 ore, 9 minuti e 37 econdi, è stato il keniano Geoffrey Kirui, che ha battuto l'americano Galen Rupp (bronzo olimpico alle Olimpiadi di Rio) in un testa a testa durato fino all'ultimo miglio della Bolyston Street, la stessa in cui ci furono le esplosioni nell'attentato del 2013. Terzo il giapponese Suguru Osako.

Maratona femminile: trionfo per Edna Kiplagat

Il Kenia ha fatto en plein con Edna Kiplagat, che ha vinto la maratona femminile con il tempo di 2 ore, 21 minuti e 52 secondi. L'atleta africana, campionessa mondiale di Maratona a Taegu 2011 e Mosca 2013 e oro alla Maratona di Los Angeles, New York e Londra, ha chiuso con un minuto di vantaggio rispetto alla maratoneta del Bahrain Rose Chelimo. La statunitense Jordan Hasay ha completato il podio.

Tutti i siti Sky