Maratona femminile, record del mondo di Mary Keitany

Atletica
maratona_keitany_getty

L'atleta keniana ha infranto il record del mondo nella maratona femminile, vincendo la medaglia d'oro a Londra con il tempo di 2 ore, 17 minuti e un secondo. Battuto di 41" il precedente record appartenente a Paula Radcliffe. Podio completato dalle etiopi Tirunesh Dibaba e Aselefech Mergia

La keniana Mary Keitany, allenata dall'italiano Gabriele Nicola, ha infranto il record del mondo nella maratona femminile, vincendo la medaglia d'oro a Londra con il tempo di 2 ore, 17 minuti e un secondo. Battuto di 41" il precedente record appartenente a Paula Radcliffe, che però mantiene il record sulla distanza, avendo percorso una maratona mista di Londra nel 2003 in 2 h 15'25", quando "usò" gli uomini come lepri.

La IAAF riconosce i record distinguendo "solo donne" e "mista". L'etiope Tirunesh Dibaba ha chiuso la Maratona di Londra con un ritardo di 56 secondi sulla Keitany. Terzo posto per l'altra etiope Aselefech Mergia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche