23 aprile 2017

Maratona femminile, record del mondo di Mary Keitany

print-icon
mar

L'atleta keniana ha infranto il record del mondo nella maratona femminile, vincendo la medaglia d'oro a Londra con il tempo di 2 ore, 17 minuti e un secondo. Battuto di 41" il precedente record appartenente a Paula Radcliffe. Podio completato dalle etiopi Tirunesh Dibaba e Aselefech Mergia

La keniana Mary Keitany, allenata dall'italiano Gabriele Nicola, ha infranto il record del mondo nella maratona femminile, vincendo la medaglia d'oro a Londra con il tempo di 2 ore, 17 minuti e un secondo. Battuto di 41" il precedente record appartenente a Paula Radcliffe, che però mantiene il record sulla distanza, avendo percorso una maratona mista di Londra nel 2003 in 2 h 15'25", quando "usò" gli uomini come lepri.

La IAAF riconosce i record distinguendo "solo donne" e "mista". L'etiope Tirunesh Dibaba ha chiuso la Maratona di Londra con un ritardo di 56 secondi sulla Keitany. Terzo posto per l'altra etiope Aselefech Mergia.

Tutti i siti Sky