Mondiali Doha 2019, Alice Mangione: 4x400m/mista

Atletica

Valerio Spinella

mangione

L'azzurra dell'Atletica Brescia 1950 ISPA Group si presenta a Doha come staffettista ma sogna in futuro di gareggiare nella gare individuale: la sua specialità è il giro di pista, ama leggere e mangiare sushi. Il suo idolo sportivo è Alex Zanardi

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Alice Mangione alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurra.

Nome: Alice

Soprannome: Alice (con pronuncia inglese)

Nata a Niscemi (CL) il 19.01.1997 (22 anni)

Segno zodiacale: capricorno

Altezza: 170 cm

Occhi: verdi

Specialità: 400 Mt

Record: 53,45 (Bressanone 2019)

Ill tuo idolo sportivo: Alex Zanardi

Quando hai capito di avere i superpoteri?

A scuola media, rispetto alle altre compagne, correvo come una dannata (battevo anche i maschi)

E ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista alla tua specialità?

Sicuramente quando ho dovuto lasciare Niscemi per potermi allenare in modo più professionale.

Quali altri sport segui?

Karate e equitazione (mio fratello è un fantino di galoppo)

Film preferito

Mi piace molto Tarantino... diciamo "Kill Bill"

Serie tv

Ho apprezzato molto le tre serie di "Stranger Things"

Hobby

Fare passeggiate rilassanti con Loki (il mio Labrador) e leggere.

La tua canzone del 2019?

"Old Town Road" mi porta bene ;)

Ultimo libro letto o il prossimo che vorresti leggere

"Il giorno della civetta" di Leonardo Sciascia

Viaggio dei sogni

Beh le Hawaii non mi dispiacerebbero.

Frase preferita

"Certe cose non si fanno per coraggio, si fanno solo per guardare più serenamente negli occhi i propri figli e i figli dei nostri figli" Gen. C.A. Dalla Chiesa

Cibo preferito

Sushi

Un tuo pregio

Sorrido sempre

Un tuo difetto

Sono poco affettuosa

Una cosa che non sopporti

Gli opportunisti

Cosa ti aspetti da Doha?

Di dare il massimo e di essere utile per la squadra. È il mio primo mondiale assoluto e parteciperò come staffettista; in futuro mi auguro di gareggiare nella gara individuale!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche