Mondiali atletica 2019, Marta Milani: 4x400m/mista

Atletica

Valerio Spinella

milani

Atleta bergamasca con un personale di tutto rispetto, rappresenta l'Esercito ed è specializzata nel giro di pista. A Doha ambisce a un posto da titolare nella staffetta azzurra

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Marta Milani alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurra.

Nome: Marta

Soprannome: MM

Nata a Treviglio (BG) il 09/03/1987 (32 anni)

Segno zodiacale: pesci

Altezza: 1.72

Occhi: marroni

Specialità: 400 metri e staffetta 4x400

Record: PB 51.86 (2011), SB 53.75

Idolo sportivo

Nell'era dei social seguo un sacco di sportivi, cerco di prendere esempio dai "top". Comunque, l'idolo dell'infanzia è stato Bode Miller, del mondo dell'atletica adoro Allyson Felix e, infine, il mio calciatore preferito è il professore Josip Ilicic.

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Già alle elementari grazie alle attività motorie come "Ricomincio da 3", quando c'era da correre battevo anche i miei coetanei maschi.

Ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista all'atletica?

Ai campionati italiani assoluti di Padova nel 2007 sono arrivata seconda nei 400 metri. Dopo la finale, un responsabile del gruppo sportivo dell'esercito mi ha chiesto se ero interessata ad entrare in squadra.

Quali altri sport segui?

Mi piace lo sci alpino (in particolare la discesa libera maschile), per "obblighi" di convivenza seguo la Formula 1 (il mio futuro marito è un fan sfegatato) e negli ultimi anni a Bergamo non si può non seguire l'Atalanta.

Film preferito

"La mia Africa", lo so è un film vecchio ma è una bellissima storia d'amore e Meryl Streep e Robert Redford sono due bravissimi attori! 

Serie tv

Nell'adolescenza ho guardato tutte le puntate di "Friends"

Canzone del 2019?

Non vado pazza per le canzoni moderne, preferisco i grandi classici del rock! Nella mia playlist pre gara non può mancare Livin' on a Prayer di Bon Jovi. 

L'ultimo libro che hai letto

"Il vangelo secondo Pilato" di Eric Emmanuel Schmitt

Viaggio dei sogni

Tour della Patagonia

Frase preferita

"Mòla mia, leù" (è bergamasco, traduzione: non mollare leone)

Cibo preferito

Tutto, basta che sia di qualità! So che non sembra, ma amo mangiare!

Un tuo pregio

Sono una persona solare

Un tuo difetto

Sono testarda

Una cosa che non sopporti

Le persone false

Cosa ti aspetti da Doha?

Siamo in sette staffettiste e non tutte saremo titolari. Quindi, spero di essere titolare e di correre forte!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche