Atletica, Diamond League a Gateshead: Yeman Crippa, nuovo record italiano nei 3000 metri

Atletica

Nella tappa di Diamond League a Gateshead, il mezzofondista azzurro ritocca il primato italiano da lui stesso detenuto e fatto registrare un anno fa, chiudendo in 7'37"90. Bella prova anche di Fassinotti nel salto in alto e di Bocchi nel triplo, entrambi secondi

Yeman Crippa migliora il suo record italiano dei 3000 metri con il tempo di 7'37"90, superando il 7'38"27 stabilito lo scorso settembre al Golden Gala di Roma. L'azzurro delle Fiamme Oro ha chiuso all'ottavo posto nella settima tappa della Diamond League, questa sera a Gateshead (Gran Bretagna), all'indomani della fine del raduno in altura, di quattro settimane, a Livigno. Quello di Gateshead era l'ultimo impegno prima della partenza per i Giochi Olimpici, dove il mezzofondista allenato da Massimo Pegoretti sarà impegnato sui 5000 e sui 10.000 metri. La gara, che Crippa, carico di lavoro, affrontato con determinazione, è stata vinta dallo spagnolo Mohamed Katir, al record nazionale con 7'27"64, davanti  al neozelandese Stewart McSweyn.

Secondo posto per Fassinotti e Bocchi

Non solo Crippa, è stato autore di un'ottima prova anche Marco Fassinotti che conquista il secondo gradino del podio nell'ato chiudendo in 2,25 al terzo tentativo, non riuscendo a superare i 2,28. A precederlo Donald Thomas, che si ferma anch’egli al 2,25 ma superato al primo tentativo. Bene anche Tobia Bocchi che chiude al secondo posto nel triplo saltando in 17,04. Gara complicata per Paolo Dal Molin nei 110 ostacoli, condizionata dall'impatto con il terzo ostacolo (13"97, settimo), nell'asta sesta Roberta Bruni con 4,36, Federica Del Buono undicesima nel miglio (4'32"64)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche