Caricamento in corso...
05 agosto 2017

Golf, termina l'avventura di Steph Curry: out all'Ellie Mae Classic

print-icon

Il playmaker dei Golden State Warriors è stato eliminato sui campi del TPC Stonebrae a Hayward in California dopo aver segnato per la seconda volta un giro da 74 colpi. nonostante questo Curry è soddisfatto della sua esperienza tra i golfisti professionisti

Steph Curry tornerà a fare canestro sul parquet dopo essere stato eliminato dall’Ellie Mae Classic, torneo del circuito secondario Web.com, dopo un secondo giro da 74 colpi, 4 sopra il par. Nonostante sia stato eliminato con ben 11 colpi di ritardo rispetto al taglio, la stella dei Golden State Warriors è rimasta soddisfatta della sua prova contro i golfisti professionisti: “Riuscire a rimanere in gara nonostante un avvio pessimo mi rende fiero – ha detto Curry – mettere a segno due giri da 74, rimanendo concentrato e concreto per 36 buche, è già un grande obiettivo centrato.” Nonostante il due volte MVP della NBA si sia classifica davanti a soli 4 golfisti tra quelli che hanno completato due giri completi, l’aspirante golfista rimane felice di aver evitato i punteggi alti che molti avevano pronosticato: “Avrei voluto piazzare un punteggio più basso, ma dopo la giornata di estremamente fiero di essermi ripetuto con un altro giro perché sarebbe potuta andare in un altro modo. Sarebbe potuto essere un giro da 80, 90 come alcuni avevano detto”.