Golf: Open di Turchia, una coppia in testa alla classifica. Edoardo Molinari è 50^

Golf
Edoardo Molinari è 50^ in Turchia (Getty)
edo_molinari_getty

L'irlandese Lowry e il tailandese Aphibarnrat guidano alla vigilia dell'ultimo giro. Ancora due posizioni recuperate dal torinese, in ripresa anche Renato Paratore, a caccia del pass per Dubai

GUIDA TV: IL TORNEO SU SKY

Una coppia al comando al termine del terzo giro dell'Open di Turchia, sesto torneo delle Rolex Series e terz’ultimo dell’European Tour, che si disputa sul tracciato del Regnum Carya Golf & Spa Resort, ad Antalya in Turchia. In vetta troviamo l'irlandese Shane Lowry (65, -6) e il tailandese Kiradech Aphibarnrat (66, -5), che hanno chiuso il sabato a quota 199 (-14). Seconda piazza, a due lunghezze (201) per un terzetto di giocatori composto dall'irlandese Padraig Harrington, dall'inglese Justin Rose e dal belga Nicolas Colsaerts, che ha bruciato i quattro colpi di vantaggio con cui si era presentato sul green con un pessimo giro da 73, +2 sul par. Male l'inglese Tyrrell Hatton, vincitore dell'Open d'Italia, che esce dal gruppo di possibili vincitori con un terzo giro da 71 che lo relega in 27^ posizione. Ancora una giornata complicata per gli azzurri, a caccia di un piazzamento utile per qualificarsi al DP World Tour (16-19 novembre) che chiuderà la stagione a Dubai. Edoardo Molinari resta il migliore dei tre italiani sul green con un sabato chiuso a quota 70 (-1) e un totale di 213 (par), che gli ha permesso di recuperare altre due posizioni e risalire in 50^ piazza. Chiusura a 69 (-2) per Renato Paratore, che con 215 è risalito al 60^ posto, mentre Nino Bertasio conferma il suo week-end difficile con un 78 (+4) che lo fa sprofondare in terz'ultima posizione a 227 (+7). Per centrare matematicamente i top 60, garanzia di qualificazione a Dubai, Renato Paratore (65^ nell’ordine di merito) ha chances fino a un piazzamento al 52^ posto, ma per avere sicurezza dovrà terminare almeno tra la 35^ e la 40^ piazza. Edoardo Molinari (68), ha il limite sulla 36^ posizione, ma senza certezze che prenderebbero invece corpo dalla 30^ in su. Infine Nino Bertasio (81^) deve entrare tra i primi dieci, ma non dipenderà dagli altri a partire dalla settima posizione.

La programmazione su Sky Sport HD in diretta esclusiva e in alta definizione:

Domenica 5 novembre: quarta giornata dalle 9.30 alle 14.30 (Sky Sport 2 HD)

Commento: Silvio Grappasonni, Roberto Zappa e Nicola Pomponi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport