user
18 marzo 2018

Golf, Arnold Palmer Invitational: Woods a caccia della vittoria. Molinari in ripresa

print-icon
woo

Il fenomeno americano recupera posizioni e si assesta in decima piazza alla vigilia dell'ultimo giro del torneo PGA di Orlando. Bene anche Molinari, 28°, che punta al miglior risultato stagionale. In vetta sempre lo svedese Stenson

GUIDA TV: L'ARNOLD PALMER INVITATIONAL SU SKY

Tiger Woods è in corsa per la vittoria all'Arnold Palmer Invitational, torneo del PGA Tour che si sta svolgendo sul percorso del Bay Hill Club & Lodge (par 72), a Orlando in Florida. L'ex numero 1 del mondo ha recuperato posizioni dopo un venerdì non eccellente ed è ora 10°, chiudendo il terzo giro con 69 colpi (-3), che ha portato il suo totale a 209 (-7), staccato di cinque lunghezze dalla vetta. La "Tigre", al secondo torneo consecutivo dopo la piazza d'onore della scorsa settimana al Valspar Championship, quando ha mancato il putt per approdare al playoff, ha fatto segnare sei birdies e tre bogeys in una giornata in cui è stato molto potente e preciso al tee, con qualche problema sul green rispetto ai turni precedenti. Da segnalare però il putt alla buca 18, da quasi quattro metri, che ha fatto esplodere il pubblico di Orlando, ovviamente tutto schierato dalla parte di Woods, che vede il traguardo dell'80^ vittoria nel circuito PGA. Difficile ma non impossibile, anche se davanti a sè lo statunitense ha il gotha del golf mondiale, in una Top 10 che sembra molto quella di un Major. Henrik Stenson (-12) ha mantenuto la vetta con un terzo giro da 71 colpi, portando il suo totale a 204. Lo svedese è seguito a una lunghezza dall'americano Bryson DeChambeau (-11), che ha chiuso a par e a due dal ritrovato Rory McIlroy (-10), autore di un fantastico giro a 67 (-5). Attenzione anche al rientro di Justin Rose (-9) e a Rickie Fowler, che dopo essere stato a lungo in seconda posizione ha pagato l'imprecisione nelle ultime due buche, scendendo fino alla sesta piazza (-8). Ottimo terzo giro per Francesco Molinari. L'azzurro, all'ultimo test stroke play prima del Masters, ha terminato il giro a 69 (-3), portando il suo totale a 212 (-4) e recuperando dieci posizioni. Molinari, che nelle prime quattro gare del 2018 ha subito un taglio e ha ottenuto tre piazzamenti tra il 25° e il 45° posto con prestazioni molto alterne, è ora 28° e punta decisamente a ottenere il best result stagionale. 

ARNOLD PALMER, LA PROGRAMMAZIONE IN DIRETTA ESCLUSIVA E IN ALTA DEFINIZIONE SU SKY:

Domenica 18 marzo: dalle 20.30 alle 23.30 (Sky Sport 3 HD)

TUTTI I VIDEO DI GOLF

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi