BMW Championship: Molinari chiude 14°, vittoria finale a Willett

Golf

Non riesce l'impresa a Molinari, che chiude al 14° posto il BMW Championship con uno score di -9 e fallisce il bis dopo il trionfo del 2018. Vittoria finale per Danny Willett davanti a Jon Rahm. Ora testa all'Open d'Italia del 10 ottobre (diretta Sky Sport)

IL LEADERBOARD COMPLETO

Un ultimo giro non all'altezza del fine settimana relega Franscesco Molinari in 14^ posizione al termine del BMW PGA Championship, uno dei più prestigiosi tornei dell’European Tour, equiparato praticamente a un major, e quarto degli otto eventi delle Rolex Series che si è disputato al Wentworth Golf Club di Virginia Water, in Inghilterra. Arrivato alla domenica con un punteggio di -8 e con ambizioni di Top 5, l'azzurro ha vissuto una giornata complicata, con un double bogey alla buca 4 che ha di fatto spento l'entusiasmo del vincitore dell'Open Championship del 2018. Chicco ha chiuso con 279 colpi (-9, 69-70-69-71), non riuscendo così a bissare il successo ottenuto nel 2018. A conquistare il titolo è stato l'inglese Danny Willett (268, -20), davanti allo spagnolo Rahm (-17). Molinari, che quest’anno ha vissuto una stagione con tante ombre e poche luci, ma è riuscito comunque un altro titolo in bacheca sul circuito americano (Arnold Palmer Invitational), è l'uomo più atteso dell'Open d'Italia, in programma a Roma dal 10 al 13 ottobre all'Olgiata Golf Club (torneo in diretta su Sky Sport).

I più letti