Golf, impresa di Renato Paratore: vittoria al British Masters

Golf

Francesca Piantanida

Secondo successo nell'European Tour per il 23enne italiano dopo la vittoria al Nordea Masters in Svezia nel 2017. Ha preceduto il danese Hojgaard 

Un italiano torna a vincere sul tour europeo. Renato Paratore, imprendibile dalla prima alla 72esima buca, trionfa al British Masters a Newcastle - upon-tyne, prima delle sei tappe dello Uk Swing. Una gara a porte chiuse vinta dal 23enne romano in un clima naturalmente insolito, pochi gli applausi ma della gente che conta, quei giocatori che hanno già conquistato tanto sul tour e che sanno cosa significa raggiungere questo traguardo e un ‘love you’ in videochiamata della mamma Cristina poco prima della premiazione. Medaglia d’oro alle olimpiadi giovanili e già protagonista nel 2017 al Nordea Masters, il giovane Renato torna ad essere protagonista sul tour europeo lasciando il danese Rasmus Hojgaard a tre colpi di distacco. Un successo che gli fa guadagnare un centinaio di posizioni nel ranking mondiale e che lo fa scalare fino alla top ten nella speciale classifica della Race to Dubai.

Il nome di Renato Paratore accanto a quelli di altri grandi che hanno fatto la storia del British Masters: da Westwood a Woosnam. Quattro giornate impeccabili per Paratore che è incappato solo in un paio di errori sulle ultime 18 buche. Un successo meritato frutto di un grande lavoro tecnico e della scelta vincente di trasferirsi a Dubai per migliorare il proprio golf insieme con il pro ed amico Guido Migliozzi, alla fine sessantesimo questo weekend. Ma gli obiettivi di Renato Paratore per questa stagione appena ricominciata sono moltissimi. Da quello a breve termine di giocare lo Us Open a New Yok a settembre fino a quello decisamente più ambizioso di diventare il numero uno della Race to Dubai. sulle orme di un grande giocatore italiano come Francesco Molinari…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche