Golf, Francesco Molinari salta Us Open ma tranquillizza i tifosi: "Torno presto"

Golf
MEXICO CITY, MEXICO - FEBRUARY 21: Francesco Molinari of Italy plays his shot during the second round of the World Golf Championships Mexico Championship at Club de Golf Chapultepec on February 21, 2020 in Mexico City, Mexico. (Photo by Angel Castillo/Jam Media/Getty Images)

Dopo il Pga Championship, Francesco Molinari salta anche lo Us Open, secondo major stagionale al via il prossimo 17 settembre. Ma l'azzurro, fermo da marzo, attraverso il proprio profilo twitter ha subito tranquillizzato i tifosi: "Aspettatemi ancora un po', tra qualche settimana torno, pronto a ripartire. Non sono bollito, tornerò ma non so ancora esattamente quando"

Francesco Molinari salta Us Open, secondo major stagionale di questo 2020 di golf stravolto nella programmazione dalla pandemia, in scena dal 17 al 20 settembre a Mamaroneck, New York. Per l'azzurro un altro forfait, dopo quello al Pga Championship. Fermo dal 12 marzo scorso, quando in Florida dopo il primo round e a causa dell'emergenza sanitaria fu sospeso il The Players Championship, evento del PGA Tour. Un'assenza dai campi che ha destato preoccupazione in qualche tifoso, che sul profilo twitter di Molinari ha chiesto cosa stesse accadendo: "Qui ci iniziamo a preoccupare", l'appello rivolto al player piemontese da parte di un suo follower. Il vincitore del "The Open Championship 2018" (primo italiano nella storia a conquistare un major), tre volte trionfatore in Ryder Cup, ha prontamente tranquillizzato: "Tra qualche settimana torno, pronto a ripartire. Tutto bene, non preoccupatevi e aspettatemi ancora un po'. E' una transizione e voglio dedicarci il giusto tempo".

Molinari: "Non ho appeso la sacca al chiodo"

"Non ho appeso la sacca al chiodo. Mi sono preso una pausa per gestire un cambiamento di vita con la mia famiglia". E ancora: "Non cambiero' attrezzatura, non ho problemi fisici e non penso di essere bollito, ma questo lo dira' solo il tempo e il campo. Detto questo, sara' dura tornare ai livelli del 2018, non pensate sia stato facile". Francesco Molinari su Twitter risponde cosi' alle tante domande e sospetti arrivati dopo la notizia della sua assenza allo US Open di golf, secondo Major 2020 in programma dal 17 al 20 settembre a Mamaroneck (New York). L'azzurro risponde punto per punto ai followers e precisa. "Sono l'unico giocatore a non essere ancora rientrato in campo (dopo il lockdown, ndr). Ne sono ben cosciente ma non e' la prima volta che faccio scelte impopolari (vedi i Giochi di Rio de Janeiro 2016). Grazie a chi mi aspetta pazientemente, io sono questo. Piaccia o no, faccio cosi'. Come gia' detto, tornero' tra un po'. Non dico la gara esatta perche' semplicemente non l'ho ancora decisa e dipendera' dal calendario oltre che dalla preparazione. Grazie ancora a chi mi sostiene in questi momenti". Questo lo sfogo del golfista azzurro, lontano dal green da quasi sei mesi. L'ultima apparizione del piemontese risale al 12 marzo in Florida quando, al termine del primo round, il The Players Championship e' stato sospeso a causa dell'emergenza sanitaria.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche