Us Open: un terzetto al comando, risale Francesco Molinari. Giro finale dalle 20 su Sky

Golf
©Getty
usopen_giornotre

Sarà un giro finale emozionante quello dello Us Open. Dopo il terzo giro, al comando c'è un terzetto composto da Hughes, Oosthuizen ed Henley. A due soli colpi di distanza inseguono McIlroy e DeChambeau. Risale Francesco Molinari, attualmente 14esimo davanti all'altro azzurro Migliozzi. In 45esima posizione Edoardo Molinari. Stasera l'ultimo giro in diretta su Sky Sport Arena dalle 20

A La Jolla (San Diego) quello riguardante la 121esima edizione dello US Open sarà un finale tutto da vivere. In California dopo il "moving day" con un totale di 208 (-5) colpi, il canadese Mackenzie Hughes e il sudafricano Louis Oosthuizen hanno agganciato in testa alla classifica l'americano Russell Henley. Al Torrey Pines (South Course, par 71) Golf Club, dopo una grande rimonta, condividono la 4/a posizione (210, -3) lo statunitense Bryson DeChambeau, campione in carica, e il nordirlandese Rory McIlroy (vincitore nel 2011 e protagonista del miglior parziale di giornata, -4, insieme a Paul Casey), risaliti rispettivamente dalla 13/a e dalla 21/a piazza.

 

Si riporta sotto Francesco Molinari, 14/o con 213 (68 76 69, par). Per il torinese parziale di -2 caratterizzato da tre bogey e cinque birdie (di cui tre nelle ultime 6 buche giocate). Finale di "moving day" da protagonista per il piemontese, che precede in graduatoria Guido Migliozzi, da 10/o a 21/o con 214 (71 70 73, +1). Primo parziale sopra il par (+2 di giornata) per il vicentino, al debutto assoluto in un Major. Mentre è 45/o con 218 (70 76 72, +5) Edoardo Molinari, che ha guadagnato 9 posizioni. Tra i big in gara corrono per il titolo anche lo spagnolo Jon Rahm e gli americani Scottie Scheffler e Matthew Wolff, tutti 6/i con 211 (-2). Chance pure per gli statunitensi Dustin Johnson, Collin Morikawa, Xander Schauffele e Kevin Streelman, 9/i con 212 (-1). Stesso score per il sudafricano Christiaan Bezuidenhout. Mentre al

fianco di Chicco Molinari, 14/i, ci sono, tra gli altri, Justin Thomas e Brooks Koepka. Molto indietro Phil Mickelson, 63/o con 220 (+7). L'ultimo giro in diretta questa sera su Sky Sport Arena dalle 20.

 

 

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche