Caricamento in corso...
24 luglio 2017

Mondiali pallanuoto, Setterosa fuori ai quarti: vince la Russia 9-8

print-icon
Setterosa

Setterosa eliminato ai quarti (Foto LaPresse)

Finisce ai quarti l'avventura ai Mondiali di Budapest per le azzurre di Fabio Conti, battute 9-8 dalla Russia. Dopo una brutta partenza, il Setterosa si riprende e riesce a ribaltare il punteggio, ma negli ultimi minuti crolla nuovamente e viene eliminato

Ai mondiali di nuoto di Budapest, notizia negativa nella pallanuoto femminile. Le ragazze del ct Fabio Conti sono state sconfitte 9-8 dalla Russia nei quarti di finale. Dunque niente semifinale per le azzurre, argento olimpico un anno fa a Rio, che non potranno così difendere neppure il bronzo mondiale di Kazan. Il Setterosa, che arrivava da tre vittorie consecutive, si è dimostrato un po’ meno concentrato del solito, in una partita rocambolesca e ricca di emozioni. Italia sotto per 4-0, ma che si risveglia nel secondo quarto. Da lì le azzurre hanno ripreso pian piano fiducia, segnando 5 gol consecutivi e ribaltando momentaneamente il risultano portandosi in vantaggio per 5-4. Italia che è arrivata anche a +2 dalla Russia, prima di un nuovo calo che ha permesso nuovamente alle avversarie di segnare 4 gol consecutivi.

Partita in ogni caso combattuta fino alla fine: Setterosa vivo, ma che ha sciupato anche nell’ultimo minuto diverse occasioni da gol per un possibile pareggio che avrebbe portato ai rigori. Invece no, la Russia vince 9-8 e Italia eliminata per un soffio al termine di una partita pazzesca.