Mondiali pallanuoto, Settebello fuori ai quarti: vince la Croazia 12-9

Nuoto
Settebello (Lapresse)
settebello_lapresse1

Gli uomini di coach Alessandro Campagna lottano alla pari con la Croazia nel primo tempo, ma subiscono il gioco degli avversari nella seconda frazione e vengono eliminati con il punteggio di 12-9

Dopo l'eliminazione del Setterosa contro la Russia, anche il Settebello lascia il Mondiale di pallanuoto nei quarti di finale. A Budapest va in scena l'ennesimo capitolo della rivalità tra Italia e Croazia, nel quale ha la meglio la nazionale balcana, che supera gli azzurri per 12-9.

Sandro Sukno e Xavier Garcia Gadea, con quattro reti a testa,  fanno fuori il Settebello. I Croati sono subito andati in vantaggio, ma gli azzurri sono stati bravi a rispondere e tenere per tutto il primo tempo nonostante i tanti problemi che hanno condizionato l’andamento di questa manifestazione iridata.  In avvio di ripresa però arriva l’allungo decisivo degli uomini di coach Ivica Tucak, trascinati dal doppio poker di Sukno e Gadea. Gli azzurri vanno sotto 7-10, ma grazie a Renzuto Iodice e Aicardi riescono a portarsi ad una rete dal pareggio quando manca un minuto sul cronometro del quarto periodo, ma Gadea chiude i discorsi con una prodezza nel finale. Per i croati sarà derby contro la Serbia nella semifinale, mentre dall’altra parte del tabellone si sfideranno i padroni di casa dell’Ungheria e la Grecia.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport