Pallanuoto, la Pro Recco batte Brescia nei quarti di Champions: tutti i risultati

Nuoto

A Genova subito grande spettacolo in vasca: la Pro Recco vince 12-10 ai rigori il derby dei quarti di finale con Brescia e vola in semifinale, dove troverà gli storici avversari dello Jug Dubrovnik. Le Final8 in diretta esclusiva su Sky Sport

LO SPECIALE FINAL 8

GUIDA TV: LE FINAL 8 SU SKY SPORT

Le Final 8 di Champions League di pallanuoto cominciano con il botto: la Pro Recco si qualifica per la semifinale dopo aver battuto 12-10 ai rigori l'AN Brescia (8-8). Allo storico impianto Sciorba di Genova, la Pro Recco parte piuttosto contratta, sentendo forse la pressione di giocare davanti al proprio pubblico e di essere la favorita. Brescia ne approfitta e sblocca il risultato dopo appena 90” con il gol di Muslim. I campioni d’Italia riordinano le idee e riescono a ribaltare il punteggio già a fine primo periodo grazie alle marcature di Bodegas e Molina, arrivate in meno di due minuti. Nel secondo periodo, i lombardi devono fare i conti con l’espulsione definitiva di Paskovic, con i liguri che allungano 3-1 con Figari e vanno al riposo con un tranquillizzante vantaggio di 3 gol grazie alla rete di Ivovic a 41’’ dalla fine del primo tempo. Brescia riaccende le speranza all’inizio del terzo periodo con Nora (4-2), ma Filipovic la rispedisce a tre lunghezze di distanza poco dopo. In un minuto, però, sono Muslim e Bertoli a riaccorciare le distanze, prima del gol di Ivovic a 1’34’’ dall fine del terzo periodo, che riporta la Pro Recco avanti di due (6-4). Muslim è scatenato e segna la sua tripletta (6-5), prima del gol di Echenique che ridà un po’ di ossigeno ai campioni d’Italia. Il cuore di Brescia è enorme e viene premiato dalla doppietta di Rizzo, che in un minuto infila Tempesti in due occasioni e riportà la sfida in parità (7-7) a 1’53’’ dalla fine. Nell’azione successiva Ivovic segna l’8-7 (tripletta anche per il #7 ligure), mentre gli animi si scaldano e ne fanno le spese Gitto e Presciutti, espulsi. A 18” dal termine è Nora che sorprende Tempesti per l’8 pari, con Ivovic che si fa parare la conclusione della vittoria. Si va così ai rigori, che premiano i campioni d'Italia, che si confermano la bestia nera di Brescia. Venerdì la semifinale contro lo Jug Dubrovnik (vincitore nel 2016 e finalista lo scorso anno), che ha battuto lo Szolnok campione in carica. Sarà la terza volta di fila che le due squadre si trovano nel penultimo atto della Champions, con i croati che si sono imposti nelle ultime due occasioni. Alla Pro Recco l'opportunità di invertire questa tendenza.

I risultati dei quarti di finale: 

Olympiacos v Spandau 6-5

ZF Eger v Cna Barceloneta 4-9

Jug Dubrovnik v Szolnoki VSK 9-8

Pro Recco v AN Brescia 12-10 dopo i rigori

PALLANUOTO MASCHILE - LEN CHAMPIONS LEAGUE FINAL8 – FASE FINALE in diretta esclusiva su Sky Sport 2


Venerdì 8 giugno – Semifinali:

 

ore 18.45           pre partita

ore 19                  Prima Semifinale

ore 20.30          Seconda Semifinale

 

Sabato giugno – Finali:

ore 19                  3°/4° posto

ore 20.30          1°/2° posto

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport