Pallanuoto, Champions League: Pro Recco-Eger 17-7. HIGHLIGHTS

Nuoto

Sesta vittoria su sei partite della Pro Recco, sempre più capolista del proprio girone in Champions League dopo il successo interno contro l'Eger

PRO RECCO-EGER 17-7

(4-1, 5-0, 5-1, 3-5)

Marcatori Pro Recco: Di Fulvio 1, Mandic 2, Renzuto 2, Velotto 2, Aicardi 2, Echenique 3, Figari 1, F. Filipovic 1, A. Ivovic 3

Marcatori Eger: Rasovic 1, Hosnyanszky 1, Santa 1, Murisic 2, Gyarfas 1, Vlachopoulos 1

Pronostico rispettato: il miglior attacco batte la seconda peggior difesa. A Bologna contro gli ungheresi dell'Eger partita subito in discesa per la Pro Recco, che ha chiuso il primo quarto sul 4-1 e il secondo sul 9-1. Dopo un terzo quarto iniziato con troppa rilassatezza, a inizio quarto al rientro dal timeout di Rudic la Pro Recco ha piazzato un parziale di 5-0 e ha dominato il resto dell'incontro. A fine serata spiccano le triplette di Ivovic e di Echenique, e le doppiette di Renzuto (i suoi primi due gol in questa edizione), Velotto e Icardi e Mandic. Pro Recco capolista in Champions League a punteggio pieno nel gruppo A (18 punti), prossimo appuntamento tra due settimane in trasferta a Mosca contro la Dinamo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche