Mondiali nuoto, Simona Quadarella in finale nei 1500 stile libero

Nuoto
quadarella

Grazie al secondo tempo ottenuto nelle batterie la romana si è conquistata il pass per la finale dei 1500 ai Mondiali di nuoto di Gwangju. L'azzurra proverà a battere la favoritissima statunitense Katie Ledecky: "Sarà la sua gara, ma farò di tutto per darle fastidio". Martherita Panziera in semifinale nei 100 dorso

Simona Quadarella è in finale nei 1.500 ai Mondiali di nuoto di Gwangju. La 20enne romana ha ottenuto il secondo tempo delle batterie, in 15'51"59 (secondo crono in carriera, due centesimi oltre quello con cui ha vinto gli europei di Glasgow un anno fa) e domani (martedì 23 luglio ore 13.00 italiane) sfiderà la statunitense Katie Ledecky, campionessa olimpica e mondiale di 800 e 1500 dal 2013, nonche' primatista mondiale di entrambe le distanze 8'04"79 e 15'20"48. Ledecky ha ottenuto il miglior tempo in 15'48"90. Eliminata con l'undicesimo tempo (16'16"01) Giulia Gabbrielleschi, sesta nella 5 chilometri e argento con la staffetta 4x1250 di fondo.

Ha fatto un passo verso la zona medaglie anche Margherita Panziera, che ha ottenuto l'accesso alle semifinali dei 100 dorso. La trevigiana di Montebbelluna ha nuotato sotto al minuto col nono tempo di 59"99, mentre Silvia Scalia (Fiamme Gialle/CC Aniene) e' la prima delle escluse, 17/a in 1'00"74 con otto centesimi di troppo rispetto alla russa Daria Vaskina. Il miglior tempo delle batterie e' andato alla campionessa del mondo e bronzo olimpico, la canadese Kylie Masse in 58"91

Quadarella: "Sarà la gara di Ledecky, proverò a giocarmela"

"Sono contenta - le parole di Quadarella - Non ho faticato neanche tanto. L'americana Ashley Twichell (poi qualificata alla finale col quinto tempo in 15'56"22, ndr) che avevo accanto mi ha dato il ritmo all'inizio. Al mattino fatico sempre a partire forte. Sinceramente non so cosa aspettarmi dalla finale. Non voglio tirarmela, ma mi sento bene. So che questa è la gara di Ledecky, ma io proverò a giocarmela. Alla fine spero di essere soddisfatta della mia prestazione a prescindere dalla posizione. La cinese me l'aspettavo più brillante. In teoria siamo noi tre a giocarci il podio"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche