Nuoto, Benedetta Pilato: inizio stagione da record

Nuoto

La 14enne pugliese ha stabilito il record italiano in vasca corta dei 50 rana (29''41) al Trofeo Nico Sapio. Bene anche Simona Quadarella che domina i 400 in 4'01''17

A Genova un inizio di stagione subito da record per Benedetta Pilato, medaglia d’argento ai Mondiali di Gwangju lo scorso luglio. Al Trofeo Nico Sapio la 14enne pugliese in batteria stabilisce il record italiano, in vasca corta, dei 50 rana (29”41), è il settimo tempo di sempre al mondo. In finale vince su Martina Carraro.  “L’obiettivo Tokyo? Alle Olimpiadi nel programma del nuoto ci sono solo i 100 rana e non i 50, sarà una lotta qualificarsi perché siamo in tre italiane e ne passano solo due. Ma io non voglio pressioni, diciamo che è iniziata bene la mia stagione...non chiamiamola stagione olimpica”, sorride la campionessa allenata da Vito D’Onghia.

Molto bene anche Simona Quadarella, oro mondiale dei 1500 stile. La romana domina i 400 in  4’01″17, suo primato personale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche