Assoluti nuoto, Paltrinieri e Panziera a Tokyo 2020. Pellegrini, qualificazione rimandata

Nuoto
©Getty
paltrinieri_panziera

Greg vince i 1500 stile, Panziera i 200 dorso. Entrambi sotto il tempo limite per strappare il pass per l'Olimpiade. Qualificazione rimandata per Federica Pellegrini nonostante la vittoria nei 200

Gregorio Paltrinieri e Margherita Panziera volano a Tokyo 2020. Gli Assoluti di nuoto di Riccione regalano ai due azzurri il pass olimpico per l’Olimpiade giapponese. Greg vince i suoi 1500 stile libero in 14'42"66, precedendo Alessio Occhipinti (15'11"65) e Matteo Lamberti (15'13"40). Panziera trionfa nei 200 dorso con il tempo di 2’06’’59. Si tratta del quarto crono della carriera per la veneta, quasi un secondo meglio del 2’0750 chiesto per la qualificazione olimpica. 

Pellegrini, qualificazione rimandata

Sorriso a metà per Federica Pellegrini, che vince i 200 stile libero ma senza trovare il tempo per Tokyo. La veneziana ha chiuso la sua prova in 1’56’’36, mentre il limite per strappare il pass era fissato a 1’55’’4. La campionessa del mondo ci riproverà nei prossimi mesi (a marzo il limite si alzerà a 1’56’’9). "Sono andata oltre alle mie aspettative", ha commentato la Divina. 

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE